Il tango, non solo un ballo di coppia

  • 0
sorsi_gruppo_ok

Gli appuntamenti nel 2018 di BluTango si arricchiscono di nuove iniziative. Dopo la milonga «Una Emoción», che viene organizzata con cadenza mensile, e gli stage che, con la stessa periodicità, vedono la presenza dei giovani maestri Michele Lobefaro ed Emanuela Benagiano, l’associazione ha deciso di sostenere Sorsi di Tango. È una pratica informale, che si tiene ogni 15 giorni presso le Officine Cantelmo di Lecce, con ingresso libero. BluTango, in occasione dell’appuntamento del 14 marzo 2018, ha proposto una lezione introduttiva di primi passi a tutti i partecipanti. La lezione, totalmente gratuita, è servita a far avvicinare curiosi e simpatizzanti al mondo del tango. Inoltre, ha cercato di sottolineare la dimensione sociale di questo ballo. In un’epoca dominata dai social network, non è scontato. Infatti, il concetto di relazione sociale oggi tende a essere identificato con la sua versione digitale. Ma, prima dell’avvento di Facebook, Twitter e Instagram, le persone usavamo incontrarsi in contesti reali. La milonga, il posto in cui si svolgono le serate di tango, era uno di questi.

sorsi

Non si vuole, qui, opporre la dinamica virtuale ormai imperante a quella concreta, fondata su luoghi fisici. Oppure sostenere che la prima è lo spazio di elezione della modernità e la seconda appartiene a un passato che si cerca di evocare con iniziative dal sapore un po’ vintage. È possibile vivere rapporti soddisfacenti in entrambi gli ambienti. Ma, mentre per i social network non è necessario un percorso introduttivo, che ne illustri caratteristiche e modalità, per un’esperienza come quella del tango è fondamentale passare attraverso un itinerario educativo. Proprio perché si è meno abituati a stare insieme, condividendo norme di comportamento proprie di una certa attività, allora ci si concentra sui meri aspetti tecnici della disciplina che vede i membri affollare i luoghi a essa dedicati. Nel caso del tango argentino, sempre più spesso si assiste a milonghe disordinate, nelle quali i virtuosismi, veri o presunti, dei ballerini prevalgono sullo scorrere ordinato in pista e sulla cortesia tra i presenti. In altre parole, ci si dimentica che il tango non è soltanto un ballo di coppia, ma una occasione di incontro sociale.

BluTango, perciò, attraverso le varie proposte che la vedono protagonista, porta avanti sia la conoscenza del tango nei suoi contenuti tecnici, sia la sua cultura profondamente e squisitamente sociale.


Leave a Reply